Il progetto RETRACE del Politecnico di Torino

22/07/2019

Il progetto RETRACE, coordinato dal prof. Silvia Barbero del Dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino e finanziato dal bando Europeo Interreg Europe, che ha preso avvio ufficialmente nel 2016, si concluderà nel 2020 con il coinvolgimento di 8 partner pubblici e privati e oltre 70 stakeholder di 5 Paesi Europei (Italia, Spagna, Francia, Romania e Slovenia). 
Nell’ambito dello sviluppo del progetto RETRACE sono state condotte molte visite sul campo nelle 5 regioni partner, più Paesi Bassi e Scozia; sono state individuate oltre 50 buone pratiche di Economia Circolare e Progettazione Sistemica condivise; sono stati elaborati cinque Piani d'azione regionali per la promozione dell'Economia Circolare, e cinque rapporti di Diagnosi Olistica che presentano lo stato dell'arte delle politiche attive in ciascuna regione partner in relazione al tema dell'Economia Circolare. Infine sono stati creati nove video documentari per la diffusione delle Buone Pratiche condivise durante le visite sul campo. 
Il progetto RETRACE può essere seguito sul sito ufficiale www.interregeurope.eu/retrace.
 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi linkedin share facebook share twitter share