Premio per lo sviluppo sostenibile: Milano prima fra le città

25/11/2019

Milano ha ricevuto il Premio Sviluppo Sostenibile 2019, categoria Green City Network. Istituito a partire dal 2008 dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile e dall’Italian Exhibition Group, con il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, il premio da quest’anno è stato attribuito anche alle città, oltre che alle imprese italiane.
 
Milano è stata premiata per l’insieme delle misure adottate per ridurre la propria complessiva impronta di carbonio:  dalla creazione della low emission zone, per limitare la circolazione dei veicoli inquinanti, all’implementazione dell’elettrico nel trasporto pubblico, con l’obiettivo del 100% elettrico al 2030; dalla lotta allo spreco alimentare, con il recupero del cibo ancora commestibile, agli interventi per la rigenerazione degli spazi urbani in stato di abbandono o degrado. Da segnalare anche l’introduzione del Contatore Ambientale, uno strumento di facile comprensione che, grazie a una metodologia messa a punto durante Expo 2015, riesce a quantificare i benefici ambientali della raccolta differenziata. Nel corso del 2018 Milano è riuscita a risparmiare 350mila tonnellate di emissioni di Co2, tre milioni di metri cubi di acqua e duemila megawatt di energia elettrica. 

Tra le imprese, a Mapei è andato il primo premio per l’economia circolare per la produzione del Re-CON ZERO EVO, un additivo innovativo che consente di trasformare il calcestruzzo reso (quota parte di calcestruzzo che viene reso in betoniera) in un materiale granulare integralmente riutilizzabile  per la produzione di nuovo calcestruzzo. 

A Montagna 2000 è andato invece il primo premio per le energie rinnovabili per la realizzazione della centrale idroelettrica sul tratto acquedottistico di Nola-Frasso, nella provincia di Parma. L'azienda, che gestisce il servizio idrico integrato a totale partecipazione pubblica nelle Valli del Taro e del Ceno, ha difatti realizzato un impianto idroelettrico di potenza nominale di 99 kWe che recupera energia dal servizio idrico integrato. 

  

 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi linkedin share facebook share twitter share